QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 22 novembre 2019

Attualità venerdì 27 settembre 2019 ore 17:52

Ricostruito l'argine crollato a Collodi

Investimento da 78mila euro per il ripristino dei 55 metri di muro d'argine crollati lungo il torrente Pescia in località Macchie San Piero



PESCIA — E' stato ripristinato il muro d'argine del torrente Pescia che era crollato per un tratto di 55 metri in località Macchie San Piero a Collodi. L'intervento ha richiesto un investimento di 78mila euro, 54.600 dei quali finanziati dalla Regione Toscana e 23.400 a carico del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno. 

I lavori hanno riguardato la demolizione delle porzioni residuali dell'arginatura in terra e del muro in pietrame, la ricostruzione del tratto con la realizzazione di muro in scogliera di massi ciclopici squadrati e il ripristino dell'arginatura in terra, infine la realizzazione di protezioni dell'argine in terra. 

Il Genio civile, in collaborazione con i Comuni di Pescia e di Montecarlo, gli uffici regionali e il Consorzio 4, ha elaborato uno studio di fattibilità per progettare un intervento di sistemazione complessiva del torrente Pescia di Collodi, a causa dell'instabilità diffusa per la scarsa consistenza degli argini e delle murature. 



Tag

Mes, Di Maio: «Nessuno scontro con Conte»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità