comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:56 METEO:PESCIA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Conte: «Necessario contrastare la diffusione subdola e repentina dei contagi da Covid-19»

Attualità venerdì 11 dicembre 2015 ore 12:00

La devozione popolare fa scuola al museo

Fine settimana dedicato all'arte con l'inaugurazione dei nuovi allestimenti che vedono impiegate le più innovative tecnologie



MONSUMMANO TERME — Mentre si avvicinano le feste natalizie, ma anche mentre manca poco dal 17mo compleanno del Museo della Città e del Territorio, l'assessorato alla cultura propone ai monsummanesi e a tutti gli appassionati, due eventi legati dal tema della devozione popolare. 

Un elemento di non poco conto a Monsummano, visto che ha dato avvio alla nascita della città intorno al proprio edificio simbolo: il santuario di Maria Santissima della Fontenuova.

Domani alle 16.30, alla presenza del Sindaco Rinaldo Vanni, dell'assessore Elena Sinimberghi e delle autorità, il museo scoprirà i nuovi allestimenti realizzati, grazie ad un contributo della Regione Toscana, per la sezione di arte sacra e devozione popolare. 

Installazioni e apparati scientifici, usufruibili attraverso le nuove tecnologie, permetteranno una più facile lettura di una delle sezioni più complesse del museo. 

Domenica pomeriggio, alla stessa ora, torna uno degli appuntamenti più attesi dalla cittadinanza monsummanese: la presentazione del calendario 2016 del museo.

Nella sala consiliare al piano terra dell'Osteria dei Pellegrini, tutti potranno ricevere in omaggio un esemplare del calendario che quest'anno, seguendo il tema della devozione popolare, raccoglie, mese dopo mese, fotografie di eventi passati e più recenti, con immagini di ex-voto, di feste e processioni religiose dove si potranno riconoscere molti concittadini.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità