Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:57 METEO:PESCIA16°28°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 25 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Serve riforma Ema, deve essere rinforzata»

Attualità martedì 12 luglio 2016 ore 09:12

Cassero: "Prima di riaprire intervenga la Regione"

Il sindaco Mungai si è rivolto direttamente alla Regione affinché svolga ulteriori verifiche prima della riapertura della discarica di Casalguidi



SERRAVALLE PISTOIESE — Il sindaco di Serravalle Patrizio Mungai chiede ulteriori verifiche sulla discarica del Cassero a Casalguidi. Soprattutto per potenziare il sistema di controllo e di sicurezza dell'impianto gestito da PistoiAmbiente. Ma non solo.

Sono quattro le richieste che partono dal primo cittadino all'indirizzo della Regione, quattro "misure cautelative" (oltre a quelle già prescritte dalle autorità competenti), nell’eventualità che la Regione decida di autorizzare PistoiAmbiente alla ripresa dei conferimenti in discarica.

Il sindaco di Serravalle Pistoiese chiede di rivedere le modalità di ricopertura provvisoria dei lotti: “A nostro avviso - scrive nella sua lettera alla Regione -  Nella parte interessata all'incendio, materiali non infiammabili o terra usati per copertura, avrebbero reso meno probabile l’evento e, comunque, con esiti meno invadenti".

Altri tre i punti evidenziati da Mungai: che sia rivisto e messo in atto un sistema di sorveglianza più adeguato, con l’ausilio, ad esempio, anche di moderni sistemi di monitoraggio a raggi infrarossi, per il controllo perimetrale e termocamere per il monitoraggio continuo delle temperature; di verificare il corretto funzionamento, l’idoneità e il dimensionamento del sistema antincendio installato alla discarica; infine di verificare il non danneggiamento e il corretto funzionamento degli impianti di captazione (biogas – percolato).

Intanto, a più di una settimana dall'incendio, i tecnici dei Vigili del Fuoco stanno terminando i campionamenti sul terreno e sul materiale bruciato durante l'incendio alla discarica del Cassero. Da questi si riuscirà a capire se il rogo ha natura accidentale oppure dolosa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due società di calcio giovanile si uniscono e con l'aiuto dell'Academy Genoa danno vita a una nuova super scuola di calcio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Sport