comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:39 METEO:PESCIA12°18°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
lunedì 26 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità giovedì 10 dicembre 2015 ore 10:30

Sanità, serve unità d'intenti nella consulta

Oreste Giurlani

Il sindaco di Pescia Oreste Giurlani interviene sul ruolo che deve avere l'organo istituzionale nella discussione di proposte e soluzioni



PESCIA — Il primo cittadino interviene con una nota nel dibattito sulla consulta comunale che si inscrive in quello ben più ampio della sanità. 

"Come tutti gli organismi istituzionali, la consulta non dovrebbe avere un compito politico, certamente non partitico e ha la volontà di far partecipare anche associazioni da sempre fortemente critiche nei confronti delle decisioni assunte dalla Regione dimostra che il pluralismo delle opinioni è una ricchezza", scrive il sindaco in una nota. 

"Tuttavia - prosegue la nota - sarebbe inopportuno che si usasse questo luogo istituzionale per rappresentare solo la posizione di singoli componenti o associazioni che legittimamente esprimono opinioni e che poi pretendono che la voce del singolo diventi la voce di un organismo istituzionale"

"Il recente pronunciamento del Consiglio comunale sul ruolo che la consulta dovrà avere per il futuro, sarà illustrato nella prossima riunione, ruolo istituzionale che sosterrò con forza - prosegue Giurlani - nell'interesse dei cittadini, ma con altrettanta decisione chiederò che la Consulta non sia luogo di scontro politico ma impronti i propri lavori per elaborare e fornire proposte di soluzione ai problemi che di volta in volta saranno affrontati". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità