comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 16°22° 
Domani 17°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Cronaca giovedì 03 settembre 2020 ore 11:50

Pestato alla discesa dal treno, tre arresti

treno stazione

Identificati i tre presunti aggressori dell'uomo che lo scorso 11 agosto fu aggredito alla stazione riportando la frattura scomposta della mascella



PESCIA — La polizia ha individuato e arrestato i tre uomini, tutti e tre albanesi, ritenuti responsabili dell'aggressione avvenuta lo scorso 11 agosto alla stazione di Pescia. A farne le spese, un quarantenne tunisino residente in Valdinievole, finito all'ospedale di Careggi con una frattura scomposta della mascella. 

Secondo quanto emerso, si è trattato di una vera e propria spedizione punitiva. L'uomo, da quanto emerso, fu aggredito appena sceso dal treno. 

I presunti aggressori hanno 19, 26 e 27 anni. Il diciannovenne e il ventisettenne, da quanto si apprende, sono stati individuati in un bar di Pescia, mentre l'altro è stato individuato la notte dello scorso 1 settembre a Firenze durante un controllo stradale. 

Il diciannovenne è ai domiciliari mentre gli altri due sono stati portati in carcere.



Tag

Comunali 2020

Uzzano Sez. 6 su 6

RICCIARELLI

996

 

33,32%

CORDIO

1993

 

66,68%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica