Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PESCIA20°28°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Cronaca giovedì 03 settembre 2020 ore 11:50

Pestato alla discesa dal treno, tre arresti

treno stazione

Identificati i tre presunti aggressori dell'uomo che lo scorso 11 agosto fu aggredito alla stazione riportando la frattura scomposta della mascella



PESCIA — La polizia ha individuato e arrestato i tre uomini, tutti e tre albanesi, ritenuti responsabili dell'aggressione avvenuta lo scorso 11 agosto alla stazione di Pescia. A farne le spese, un quarantenne tunisino residente in Valdinievole, finito all'ospedale di Careggi con una frattura scomposta della mascella. 

Secondo quanto emerso, si è trattato di una vera e propria spedizione punitiva. L'uomo, da quanto emerso, fu aggredito appena sceso dal treno. 

I presunti aggressori hanno 19, 26 e 27 anni. Il diciannovenne e il ventisettenne, da quanto si apprende, sono stati individuati in un bar di Pescia, mentre l'altro è stato individuato la notte dello scorso 1 settembre a Firenze durante un controllo stradale. 

Il diciannovenne è ai domiciliari mentre gli altri due sono stati portati in carcere.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piana, capoluogo, montagna e Valdinievole: i tamponi positivi emersi nelle ultime 24 ore sono diffusi in tutto il territorio provinciale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca