comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:56 METEO:PESCIA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Conte: «Necessario contrastare la diffusione subdola e repentina dei contagi da Covid-19»

Attualità giovedì 31 dicembre 2015 ore 13:25

La riqualificazione urbana vale 20 milioni

Pescia punta all'approvazione del progetto presentato in Regione con una serie di interventi sostanziali per il centro storico



PESCIA — Se il progetto presentato dal Comune di Pescia fosse approvato, l'opportunità di finanziamento potrebbe arrivare fino all'80 per cento del valore delle proposte. Tradotto in numeri, questo significherebbe un impegno diretto a carico del Comune di soli 2 milioni e 600mila euro a fronte dei 20 milioni complessivi. 

Le idee progettuali, come spiegato dal Comune di Pescia, riguardano gli interventi di miglioramento dei luoghi di fruizione della cultura, della socializzazione e dello sport, dell’efficienza energetica degli impianti a servizio del patrimonio pubblico e della mobilità urbana. Nel progetto rientrano in particolare l'avvio della bonifica dell'area 'Del Magro', con la creazione di un grande parcheggio, la riqualificazione di piazza Mazzini e piazza del Grano, oltre che del Museo Civici, della torre civica e della zona conosciuta come 'le capanne'. Previsti anche il superamento delle barriere architettoniche, interventi al mercato dei fiori e la sistemazione dello stadio

Titolo del progetto, presentato dall'assessore comunale all'urbanistica e ai lavori pubblici Paolo Cecconi, 'L'antica Pescia nuova'.

A coordinare sul piano tecnico-scientifico il master plan del progetto è stato chiamato, come annunciato qualche tempo fa dal Comune, l’architetto di fama mondiale Hans Kollhoff, vincitore alcuni anni fa di un concorso nazionale di idee sulla riqualificazione del centro della città di Pescia.

E' stato anche avviato un percorso partecipativo per il coinvolgimento della popolazione, delle associazioni e delle categorie economiche sulle scelte progettuali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità