comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:49 METEO:PESCIA10°19°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Attualità giovedì 10 settembre 2020 ore 10:40

A scuola si torna "Senza Zaino"

banchi scuola

Progetto in via sperimentale nelle scuole di Valchiusa e Alberghi con l'adesione dell'istituto "Libero Andreotti". Il Comune ha stanziato 9.300 euro



PESCIA — Nel prossimo anno scolastico a Pescia sarà proposta la formula "Senza Zaino". Lo spiega una nota del Comune che, per il progetto avviato in via sperimentale nelle scuole di Valchiusa e Alberghi, ha stanziato 9.300 euro.  Come ha comunicato la dirigente scolastica Antonella Gesuele, l'istituto comprensivo "Libero Andreotti" ha aderito, in forma sperimentale, a partire dal prossimo anno scolastico 2020/2021, alla rete nazionale "Scuola senza Zaino".

Nello specifico, l'applicazione di questo particolare indirizzo pedagogico, per la quale sono stati avviati corsi di formazione per i docenti coinvolti, nonostante le difficoltà insorte in seguiti alla pandemia, prevede l'attivazione di due classi "Senza Zaino" nella scuola primaria, una nel plesso Alberghi ed una nel plesso Valchiusa.

Con questo progetto, si cambia prospettiva rispetto alla tradizionale conformazione delle aule. Il modello Scuola senza Zaino, in particolare nell'aula, prevede l'organizzazione dello spazio orizzontale con l'individuazione di aree distinte (tavoli, agorà, postazioni per i mini laboratori) che rendono possibile diversificare il lavoro scolastico, consentendo più attività in contemporanea, favorendo, in questo modo, lo sviluppo delle autonomie, l'esercizio della capacità di scelta, in una molteplicità di pratiche condivise di gestione della classe.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca