comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:46 METEO:PESCIA7°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità lunedì 16 novembre 2015 ore 13:10

Attentati, l'affondo della Lega Nord

In una nota si fa riferimento sia alle stragi di Parigi che a quella recente dell'aereo civile russo precipitato nel Sinai



MONTECATINI TERME — Gli attacchi terroristici di Parigi hanno sollevato le reazioni dell'intero arco politico sul territorio. La Lega commenta con una nota quanto avvenuto in Francia.

"I recenti attacchi di chiara e inequivocabile matrice islamica che hanno mietuto centinaia di vittime fra i civili sia sull'aereo russo nel Sinai che nello spietato attacco a Parigi - si legge nella nota - dimostrano che siamo di fronte non più a sporadici attacchi terroristici affidati a lupi solitari ma che siamo difronte ad una guerra che l'Isis ha lanciato contro la nostra civiltà. Le parole degli "organi di informazione" dello Stato Islamico hanno detto a chiare lettere che dopo Parigi sarà la volta di Roma".

"Allarmanti parole arrivano dai sindacati di polizia, fra i quali il SAP, che denunciano in maniera diretta la nostra impreparazione e la nostra mancanza sia di mezzi che di uomini per monitorare la situazione nel nostro Paese".

"La Lega Nord ricorda, come ormai fa da troppo tempo, che gli atti di guerra mossi alla civiltà occidentale sono compiuti da persone che risiedono e che spesso hanno la cittadinanza europea. L' integrazione tanto decantata da parte dei buonisti di sinistra pare abbia fallito. Non dimentichiamo che Il reclutamento di questi criminali avviene molto spesso nei centri islamici presenti in europa".

"Alla luce di tutto questo - conclude la nota - ci chiediamo se nella provincia di Pistoia ed in particolare nella Valdinievole sia attivo un monitoraggio dei vari punti di ritrovo come i centri culturali islamici. Se e con quali mezzi si stia verificando che nella nostra zona non siano attivi centri di reclutamento".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità