Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PESCIA14°29°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bari, ragazzini lanciano in mare un disabile

Sport sabato 25 marzo 2023 ore 09:07

Diego Ulissi cerca il bis a Larciano

Domani si corre l’edizione 45 del GP Industria e Artigianato. Il percorso di 199,8 chilometri è senza l’ascesa al San Baronto a causa di una frana



LARCIANO — Alla corsa ciclistica, inserita come da tradizione nel calendario dei professionisti, parteciperanno 126 corridori suddivisi in 18 squadre di cui 4 WorldTour (Uae Emirates,Trek Segafredo, Astana Qazaqstan, Ef Education EasyPost) 6 Professional (Team Corratec, Eolo Kometa, Q36.5 Pro Cycling, Green Project Bardiani Csf Faizanè, Bingoal Pauwel Sauces, Team Novo Nordisk) ed 8 team Continental Beltrami Tsa Tre Colli, Colpack Ballan, MgKvis Colors for Peace, Team Technipes InEmiliaRomagna, Work Service Vitalcare, Biesse Carrera, Gw Shimano Sidermec, General Sore).

Tra i favoriti il cecinese Diego Ulissi, che nel 2022 ha iscritto il proprio nome nell’Albo d’Oro della corsa battendo allo sprint Alessandro Fedeli, il belga Xandro Maurisse, Nathael Tesfazion ed Andrea Vendrame.

Diego Ulissi in questa stagione ha finora vinto la quarta tappa del Tour of Oman e si è piazzato quattordicesimo alle Strade Bianche.

Oltre ad Ulissi l’elenco dei favoriti comprende Davide Formolo, Andrea Piccolo, James Show, Tony Gallopin, Nathael Tesfazion, Alessandro Fedeli, Walter Calzoni, Samuele Zoccarato e l’inglese Mark Stewart giunto secondo domenica scorsa alla Per Sempre Alfredo di Sesto Fiorentino.

Poi ci sono i ragazzi del Team Corratec di Serge Parsani e Fabiana Luperini che sulle strade di casa cercheranno sicuramente di fare bella figura con Valerio Conti, Stefano Gandin ed il serbo Veljko Stojnic in primis.

Il percorso, lungo 199,8 chilometri, è più facile del solito visto che una frana ha impedito agli organizzatori di inserire l’ascesa al San Baronto, asperità nel cuore di tutti i ciclisti toscani, capace di fare selezione su per la strada che scorre tra ulivi e boschi.

Spetterà all’ascesa del Fornello svolgere il ruolo di protagonista nei 4 giri del circuito finale di 29 chilometri. La prima parte del percorso rispetta la tradizione ed i partecipanti dovranno completare per 6 volte un circuito pianeggiante di 13,9 chilometri che da Larciano conduce a Biccimurri, Castelmartini, Cerbaia, Lamporecchio e poi torna a Larciano.

Prestigioso l’Albo d’Oro della manifestazione, che comprende tra gli altri lo squalo Vincenzo Nibali, ritiratosi dall’attività agonistica alla fine della scorsa stagione, il compianto Davide Rebellin, Michele Bartoli, Francesco Casagrande, Damiano Cunego, Stefano Garzelli, Danilo Di Luca, Filippo Pozzato, Giuseppe Saronni e Francesco Moser. Tra i corridori in attività che hanno vinto il GP Industria Artigianato oltre a Diego Ulissi troviamo il tedesco Maximilian Schachmann, Adam Yates e Simon Clarke.

La manifestazione è organizzata dall’Unione Ciclistica Larcianese con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Pistoia e del Comune di Larciano.

Marco Burchi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno