QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 19°20° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità mercoledì 19 ottobre 2016 ore 13:48

Gite e degustazioni per l'autunno in Valdinievole

Tanti gli eventi per passare piacevolmente il periodo autunnale, come le escursioni guidate in palude e in collina con degustazione di prodotti tipici



BUGGIANO — Il calendario di  "Autunno in Valdinievole", organizzato dal Centro RDP Padule di Fucecchio, prosegue con due piacevoli passeggiate in collina e nell'area umida che offrono anche la possibilità di una degustazione di olio nuovo e di altri prodotti del territorio.

Domenica 23 ottobre (ore 9-12) è in programma un'escursione nell'Alta Valdinievole, fra i borghi di Colle di Buggiano, Massa Castello e Cozzile: un viaggio nella storia antica di questi luoghi e al tempo stesso la scoperta di un ambiente naturale molto variegato, caratterizzato da boschi ripariali lungo il torrente Cessana e terrazzamenti di olivi.

Si parte dal caratteristico paese di Colle di Buggiano, per dirigersi verso Massa Castello e poi, con una strada panoramica di epoca romanica, verso il centro storico di Cozzile, portandoci nel cuore del castello medievale.

Con un sentiero sterrato che attraversa campi coltivati si arriva alla Margine del Colle, rientrando a Colle di Buggiano dove sarà possibile partecipare nella piazza del paese ad una degustazione guidata dell'olio nuovo, in compagnia della "Strada dell'Olio - Borghi e Castelli della Valdinievole", con bruschette e zuppe tipiche toscane.

Domenica 30 ottobre (ore 9-12) è la volta di un percorso ai margini del Padule con partenza da Massarella, frazione del Comune di Fucecchio situata sul margine orientale delle Cerbaie: una terrazza naturale dalla quale si può ammirare un panorama che abbraccia buona parte dell'area umida.

Lo stesso panorama che si ritrova anche nei pregevoli affreschi del maestro Romano Stefanelli collocati nella Pieve di Santa Maria: Stefanelli fu allievo di Pietro Annigoni con cui collaborò anche per il famoso ciclo di affreschi della chiesa di Ponte Buggianese.

Dalla piazza di Massarella si parte per una passeggiata che, costeggiando i boschi delle Cerbaie, conduce al porto di Salanova, all'interno dell’area umida, e poi a Villa Arrigoni per visitare le coltivazioni di zafferano dell’azienda agricola Le api di Alessandra che offrirà a tutti i partecipanti una degustazione dei suoi prodotti prima di riprendere la via del ritorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità