QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità martedì 28 gennaio 2020 ore 15:00

Virus, caso sospetto in Italia dal 16 Gennaio

Proseguono gli accertamenti sulla turista cinese ricoverata da ieri al San Jacopo. Il periodo di incubazione della malattia è 14 giorni



PISTOIA — E' arrivata in Italia il 16 Gennaio scorso la turista cinese di 53 anni che da ieri è ricoverata all'ospedale San Jacopo con sintomi che l'hanno inserita fra i casi sospetti del nuovo coronavirus che ha contagiato migliaia di persone in Cina (vedi qui sotto gli articoli collegati). Quindi dal suo arrivo all'insorgenza dei sintomi sono trascorsi tredici giorni. Il periodo di incubazione indicato per l'influenza cinese è di quattordici giorni.

Al momento non è stato ancora reso noto se i sospetti hanno trovato fondamento oppure se la patologia che ha colpito la donna non ha niente a che vedere con il virus.

Nel frattempo a Roma si è riunita la task force del Ministero della Sanità per un nuovo aggiornamento della situazione. E' stato deciso di convogliare verso l'aeroporto sanitario di Fiumicino o verso quello di Malpensa tutti i voli in arrivo dalla Cina. Nello scalo romano in particolare sono stati installati altri quattro scanner termici che si sono aggiunti a quello già in funzione per il controllo di tutti i passeggeri.



Tag

Travaglio ironico su Renzi: «Non lo nomino altrimenti mi fa causa. È geniale, umile e bellissimo...»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca