QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 19° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
mercoledì 24 ottobre 2018

Cronaca martedì 18 settembre 2018 ore 15:50

La fattura è vera ma l'Iban è del truffatore

Un uomo ha utilizzato la tecnica 'man in the middle': riuscire a scovare un pagamento reale ma fornire dettagli per il bonifico errati



FORTE DEI MARMI — I carabinieri di Forte dei Marmi hanno scoperto l’autore di una frode informatica ai danni di una ditta che fornisce prodotti in legno in provincia di Pistoia.

Si tratta di un cittadino romeno di 36 anni, residente in Piemonte, già noto alle forze di polizia. L'uomo, mediante la tecnica denominata “man in the middle”, è riuscito ad intercettare una mail inviata dalla citata ditta ad un cliente contenente una fattura da pagare relativa ad una fornitura e, dopo aver modificato quest’ultima inserendo il proprio Iban, tramite artifizi, l’ha inviata al destinatario originario che, indotto in errore, ha effettuato il pagamento di oltre quattromila euro al malvivente convinto invece di effettuarlo regolarmente alla ditta fornitrice.

La vittima si è accorta del tutto quando è stata contatta dalla ditta alla quale non risultava ancora pagata la fornitura. Non appena scoperta la frode informatica, la vittima si è rivolta subito ai carabinieri che, nel giro di poco, hanno individuato il responsabile, denunciandolo a piede libero alla competente autorità giudiziaria.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità