QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità lunedì 10 febbraio 2020 ore 16:29

Albergatori in protesta per salvare le terme

Trecento albergatori di Montecatini Terme sono arrivati davanti alla Regione per chiedere più investimenti e il rilancio delle terme



FIRENZE — Il rilancio delle terme di Montecatini attraverso più investimenti per scongiurare il fallimento di una intera città. Questo quello che hanno chiesto gli albergatori in protesta arrivati sotto Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza e della giunta regionale. A fianco degli albergatori operatori turistici e il sindaco di Montecatini Terme Luca Baroncini.

"Chiediamo che la Regione - ha detto il presidente di Apam, associazione provinciale albergatori Montecatini - proprietaria delle terme, mantenga quanto promesso perché per noi le terme non sono solo un'impresa ma anche cittadinanza, senza terme dovremmo cambiare il nome della città, la Regione deve mantenere quanto promesso e agire con atti concreti".

"C'è la necessità - ha sottolineato Bartolini - di grossi investimenti per salvare l'azienda, prima di tutto l'acquisizione del Tettuccio e poi la realizzazione di un piano industriale che riposizioni le Terme di Montecatini secondo le esigenze del mercato".



Tag

Travaglio ironico su Renzi: «Non lo nomino altrimenti mi fa causa. È geniale, umile e bellissimo...»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca