comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:49 METEO:PESCIA10°19°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Attualità venerdì 03 luglio 2020 ore 13:12

Riabilitazione su misura post polmonite da Covid

L'ospedale di Pescia

All'ospedale "Cosma e Damiano" aperto un percorso per i pazienti dimessi con problemi respiratori da Covid. Già 18 quelli presi in carico



PESCIA — Sono già 80 i pazienti valutati e 18 quelli presi in carico dal Day Service alll'ex Filanda dell'ospedale "SS. Cosma e Damiano" di Pescia che offre un percorso riabilitativo con esercizi personalizzati per chi ha problemi riabilitativi correlati alla polmonite da Covid-19. 

Già nel pieno dell'emergenza sanitaria, infatti, il Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitativa diretto dalla dottoressa Bruna Lombardi, si è riorganizzato per dare risposta alle necessità dei pazienti nella fase di postacuzie e dopo la dimissione: il reparto diretto dalla dottoressa Martina Boni, spiega la Asl Toscana Centro in una nota, ha aperto un percorso apposito. 

Vi si accede inviati dal medico di medicina generale attraverso visita fisiatrica urgente (fast track) disponibile su tutto il territorio aziendale, oppure attraverso il percorso Multidisciplinare dell’ospedale San Jacopo dedicato ai pazienti dimessi. 

Il programma impostato per ciascun paziente prevede l'addestramento alla tosse efficace e rinforzo muscolare, che sarà poi continuato autonomamente a domicilio: lo scopo infatti è quello di migliorare la tolleranza allo sforzo e la gestione dei sintomi respiratori con esercizi personalizzati che tengono conto dei problemi di salute coesistenti ma senza “medicalizzare” questi pazienti che già tanto hanno avuto a che fare con ricoveri e cure sanitarie.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca