Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:22 METEO:PESCIA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità lunedì 03 ottobre 2022 ore 16:15

Rivoluzione per la raccolta rifiuti, cambia tutto

Per 14.000 famiglie della Valdinievole scattano la raccolta porta a porta ed il conferimento al cassonetto con l'uso della nuova chiavetta elettronica



MONTECATINI TERME — Da oggi, 3 Ottobre, a Montecatini Terme, attiva la rivoluzione nella gestione dei rifiuti messa in atto da Alia Servizi Ambientale SpA di concerto con l’Amministrazione comunale, per le oltre 14.000 utenze coinvolte.

Il nuovo sistema ha l’obiettivo di aumentare qualità e quantità dei materiali raccolti separatamente per essere avviati a riciclo o compostaggio e superare così la percentuale del 70% di RD anche nel comune più conosciuto della Valdinievole, contrastando il degrado e l’abbandono dei rifiuti.

Nelle aree gestite con sistema di raccolta porta a porta per le circa 2.300 utenze coinvolte, tra domestiche e non domestiche, sarà necessario esporre bidoncini secondo calendario di fronte al proprio domicilio. Le altre 12.000 utenze circa, comprese nella parte centrale urbana e residenziale della città, invece, avranno attivo il sistema “ibrido”, che prevede la raccolta porta a porta degli imballaggi e contenitori in plastica, tetrapak, metallo, polistirolo e della carta e cartone, mentre la raccolta con cassonetti stradali ad accesso controllato (tramite chiavetta elettronica A-Pass) dei rifiuti organici e del residuo non differenziabile.

Il porta a porta è attivo nell’area di Montecatini Alto, Biscolla e Nievole e prevede l’esposizione secondo calendario di bidoncini per le principali frazioni di rifiuti e sacchi celesti per gli imballaggi e contenitori. Il calendario settimanale di raccolta prevede: il lunedì ed il venerdì la frazione organica, il martedì frazione residua non differenziabile, il mercoledì carta e cartone, il giovedì gli imballaggi in plastica, metalli, tetrapak e polistirolo. Il vetro, come per il sistema ibrido, viene raccolto con apposite campane verdi, gli unici contenitori che rimarranno sulla sede stradale; dall’avvio del servizio saranno, infatti, rimossi tutti gli altri cassonetti fino ad oggi presenti iniziando dall’area porta a porta integrale.

Il kit di raccolta consegnato alle utenze domestiche è composto da 3 bidoncini di colore diverso: organico, carta e cartone e rifiuto residuo non differenziabile, oltre ad un bidoncino sottolavello per i rifiuti organici, sacchi azzurri per imballaggi in plastica/metalli/tetrapak/polistirolo ed una borsa per gli imballaggi in vetro.

Per chi non avesse ancora il kit e/o ritirato la chiavetta, Alia ricorda che è possibile ritirare le attrezzature recandosi all’Infopoint ubicato in Via D.Manin n. 36/A, aperto al pubblico nel seguente orario: martedì - venerdì 16.00 - 19.00 ed il sabato in orario 9.00 – 13.00.

Per le utenze non domestiche, gestite con sistema di raccolta ibrido, ogni esercente/gestore è stata contattato dal personale di Alia, con cui ha concordato calendari di ritiro e dettagli; in caso contrario è opportuno contattare il gestore per definire il tutto.

Per la gestione di tutti quei rifiuti di piccole dimensioni che non possono essere conferiti nella quotidiana raccolta porta a porta e/o stradale, Alia invita gli utenti ad utilizzare il servizio di Ecofurgone, il mezzo attrezzato e presidiato che permette alle utenze domestiche di conferire olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc) e farmaci scaduti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lite fra i conviventi, l'intervento dei carabinieri e la donna finita in ospedale con un trauma cranico e a un occhio. L'uomo è stato arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità