comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:PESCIA11°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Moratti furiosa: «Errore del governo, danno enorme per la Lombardia»

Attualità martedì 19 luglio 2016 ore 11:01

Meningite: calo di turisti e flop del fatturato

A causa della meningite le prenotazioni negli alberghi sono calate di 30mila unità. Un flop di turisti che ha causato un danno da 700mila euro



MONTECATINI TERME — Trentamila presenze in meno negli alberghi della città (soprattutto nei tre stelle) a causa della meningite.

I dati, confermati dall'assessore al turismo Alessandra De Paola, si riferiscono ad Aprile 2016 e il calo di arrivi negli hotel è parametro allo stesso mese dell'anno scorso.

Un allarme che ha causato un duro colpo alle casse del settore alberghiero montecatinese: si presume che queste trentamila presenze in meno abbiano infatti portato una perdita di fatturato pari a 700mila euro.

Dopo la circolare con la quale il Ministero della Salute metteva in guardia chiunque avesse intenzione di recarsi in Toscana per colpa dei casi di meningite, le disdette delle prenotazioni negli alberghi di Montecatini sono fioccate.

"Ad Aprile abbiamo perso 30mila presenze, 80 per cento italiane e 80 per cento nei tre stelle - spiega l'assessore De Paola -  Che solo parzialmente abbiamo recuperato grazie alle buone performance nei primi tre mesi dell'anno, finendo con circa 24 presenze perse".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS