Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:22 METEO:PESCIA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Cronaca lunedì 03 ottobre 2022 ore 15:32

Col coltello dalla ex porta via il bimbo di 2 anni

A dare l'allarme sono stati i vicini di casa della donna ed i carabinieri giunti sul posto hanno intercettato l'uomo in fuga con il bambino



MONTECATINI TERME — Irruzione nella casa della ex e sotto la minaccia di un coltello porta via un bimbo di due anni: sequestro di persona, violazione di domicilio, percosse e minaccia sono le accuse rivolte ad un uomo di 33 anni arrestato dai carabinieri di Montecatini Terme e di Larciano. L'uomo sarebbe il padre del bambino.

I fatti risalgono alla notte tra il 27 ed il 28 Settembre quando l'uomo si sarebbe introdotto nell’abitazione della ex compagna tramite una finestra posta al primo piano. Si sarebbe diretto in cucina dove avrebbe preso un coltello per minacciare la donna e l’attuale compagno, sottraendo loro il figlio di due anni che sarebbe nato dalla relazione tra l'uomo e la ex compagna. L'uomo avrebbe colpito la coppia che in un primo momento si sarebbe difesa all’interno dell’abitazione e successivamente l’avrebbe inseguito all’esterno mentre, dopo aver gettato l’arma, si dava alla fuga con il bambino.

I carabinieri, allertati da alcuni vicini di casa che si sono accorti della situazione, sono sopraggiunti bloccando l'uomo ad una cinquantina di metri dall'abitazione e lo hanno arrestato per sequestro di persona, violazione di domicilio aggravata, percosse e minaccia aggravata. Il figlio è stato restituito alla madre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lite fra i conviventi, l'intervento dei carabinieri e la donna finita in ospedale con un trauma cranico e a un occhio. L'uomo è stato arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità