QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 14°15° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 26 maggio 2019

Attualità venerdì 08 luglio 2016 ore 13:03

Prova a spingere l'auto guasta e muore schiacciata

Orlandina Toci, 88 anni, è morta travolta dalla macchina di un'amica. La vittima era scesa per aiutare la conducente. Poi il dramma



MASSA E COZZILE — E' stata travolta dall'auto in retromarcia, mentre il veicolo si era fermato, a causa di un guasto, in salita. 

Per Orlandina Toci, 88 anni, di Massa e Cozzile, non c'è stato niente da fare. La donna è morta all'ospedale di Careggi in seguito alle gravi lesioni riportate nell'incidente.

La donna era a bordo di una Reault Clio guidata da un'amica quando, nel bel mezzo di una salita, la macchina è rimasta in panne. La conducente allora ha inserito il freno a mano ed è scesa dall'abitacolo. 

Le due donne hanno allora tentato di spostare il veicolo: la più anziana, Orlandina, 88 anni, è andata sul retro, mentre la conducente ha cercato di manovrare il volante dall'esterno, togliendo nel contempo il freno a mano. 

Un gesto che ha fatto arretrare l'auto che ha travolto Orlandina Toci, procurandole gravissime lesioni per le quali è stata trasportata con l'elisoccorso a Careggi, dove è deceduta.

La conducente dell'auto, in stato di shock (era legata alla vittima da un rapporto d'amicizia quarantennale), sarà sentita in un contesto di omicidio colposo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Elezioni

Elezioni