comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 16°19° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Cosenza, aperitivo nel parco acquatico chiuso: polemiche sul figlio dell'assessore allo sport di Rende

Cronaca sabato 16 maggio 2020 ore 12:50

Migliaia di piante rubate, complice... il Covid

La stessa mano dietro ad almeno dodici colpi messi a segno nei vivai pistoiesi durante la chiusura per l'emergenza sanitaria



PISTOIA — I carabinieri di Pistoia hanno arrestato e messo ai domiciliari un uomo residente a Uzzano accusato, a quanto si apprende, di aver messo a segno almeno dodici furti durante la fase di chiusura delle aziende disposta dal governo per contenere il contagio da Covid-19. 

Sono migliaia le piante trafugate durante le incursioni per danni economici da decine di migliaia di euro. In molti casi, a quanto pare, sono stati gli stessi carabinieri ad avvertire le vittime dei furti. 

Alla fine il cerchio attorno al presunto ladro seriale si è stretto e ora le indagini proseguono per cercare di capire se abbia agito con dei complici. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità