Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PESCIA10°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità sabato 26 settembre 2015 ore 17:15

Pedone investito, ma è un falso allarme

Paura per un uomo che, nel cuore della notte, ha chiamato i carabinieri dicendo di essere stato colpito da un'auto in transito



MONTECATINI — Erano le 2,30 di notte  quando la centrale dei carabinieri di Montecatini ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte di un cittadino straniero che diceva di essere stato investito da un'automobilista che non si era fermato per prestargli soccorso. Nello stesso momento, però, alcuni automobilisti hanno chiamato segnalando la presenza di una persona riversa a terra in via Toti.

Immediato l'intervento sul posto dell'ambulanza e di un equipaggio dei carabinieri che hanno soccorso l'uomo, trentaduenne di origine marocchina. Non è stato difficile capire che l'uomo aveva alzato troppo il gomito e che non presentava alcuna lesione dovuta all'urto di un'auto.

Alcuni testimoni rintracciati dai militari hanno riferito che l'uomo, assolutamente fuori di sé, era stato visto camminare pericolosamente sulla carreggiata e colpire con un marsupio le auto in transito, costringendo gli automobilisti a pericolose manovre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La perturbazione si fa più intensa, così sale il rischio idrogeologico e idraulico. Ecco le zone più esposte. Scuole chiuse in molti Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità