comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:39 METEO:PESCIA12°18°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
lunedì 26 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità lunedì 08 agosto 2016 ore 10:20

I comitati chiedono chiarezza: sopraelevata o no?

I comitati Paesaggi urbani e Viaggiare nel bello scrivono una lettera all'assessore Ceccarelli: "La Regione condivide la sopraelevata a Montecatini?"



MONTECATINI TERME — Tiene ancora banco in città la discussione sul raddoppio ferroviario: a raso oppure in sopraelevata? Opzione quest'ultima votata all'unanimità dal consiglio comunale (vedi articolo collegato)

I comitati cittadini Paesaggi urbani e Viaggiare nel bello hanno scritto all'assessore regionale alle infrastrutture Ceccarelli. L'assessore, rispondendo a un’interrogazione presentata in Regione da Forza Italia, affermava che "il raddoppio sarà in completo affiancamento, salvo la soluzione nel tratto di attraversamento del tratto urbano di Montecatini che è tuttora in fase di studio, ma la cui realizzazione è subordinata alla definizione di Valutazione di impatto ambientale".

Alla luce di queste dichiarazioni, i due comitati locali hanno deciso di scrivere a Ceccarelli per porgli due semplici domande: "È o no allo studio un progetto di sopraelevata nel tratto urbano di Montecatini in direzione Lucca? È o no un’ipotesi che la Regione condivide?. Le domande sono semplici e concise, ci regali per cortesia due risposte altrettanto semplici e concise - dicono i comitati - Ma, per carità, non ci risponda che dipenderà dalla Valutazione di impatto ambientale. Gran parte dei cittadini vivono con responsabile preoccupazione l'esito di una questione che, trascinandosi dall'inizio del secolo scorso, ha prodotto una divisione della città, non solo sul piano urbanistico, ma anche conseguentemente sul piano sociale ed economico. Crediamo che la città meriti al riguardo risposte chiare da parte di chi la governa". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità