comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:23 METEO:PESCIA13°20°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Massimo Galli a Daria Bignardi: «Non mi piaccio in tv con questa faccia 'facciosa' ma credo che sia importante dire le cose»

Attualità giovedì 17 marzo 2016 ore 14:20

I graffitari ora vanno a scuola

I giovani in cerca di spazi dove dare libero sfogo alla propria vena artistica avranno casa nell'istituto in costruzione nell'ex Tribunale



MONSUMMANO TERME — Chi ha detto che le bombolette possono solo deturpare i muri delle città? 

A Monsummano si cambia prospettiva con il progetto 'Muri legali' a cui il Comune ha aderito in collaborazione con l'associazione 'Persone e Comuni Insieme'.

Tutto questo per rispondere ai bisogni artistici, ma anche comunicativi, dei giovani che vogliono dare un diverso significato agli spazi urbani.

Il primo spazio sperimentale del progetto, scelto dall'amministrazione, è la nuova scuola in via di realizzazione in via Cavour. 

Chi fosse interessato a creare un “murales” all'ingresso della nuova scuola potrà presentare un bozzetto su foglio A3 e consegnarlo a mano o spedirlo in busta chiusa e sigillata al protocollo del Comune entro le 12 del 4 aprile. Il tutto senza alcun dato che identifichi il mittente.

Il miglior “murales” sarà selezionato da un'apposita commissione, in seduta pubblica, il 12 aprile. Al vincitore verrà corrisposto un contributo per il rimborso spese di mille euro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca