Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:PESCIA13°22°  QuiNews.net
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Cronaca mercoledì 22 settembre 2021 ore 18:01

Quattro furti in 3 ore per la ladra in trasferta

polizia

La donna, di Montecatini Terme, è stata fermata in centro dalla polizia dopo la scorribanda nei negozi. Per lei si prepara il foglio di via



LUCCA — Ha colpito almeno 4 volte nel giro di meno di 3 ore in vari negozi del centro nei quali si è presentata anche camuffata da una parrucca bionda, in un'occasione rubando anche la borsa a una signora che se n'è accorta solo dopo per puro caso.

La polizia ha fermato la donna oggi nel centro storico di Lucca dove era arrivata per una trasferta di scorribanda da Montecatini Terme. La ladra seriale, 50 anni e sulle spalle vari precedenti specifici, adesso verrà denunciata per furto continuato aggravato e per lei si prepara il foglio di via da parte del questore di Lucca.

In alcuni negozi la malvivente si era presentata con una parrucca bionda, il che però non è bastato a confondere le vittime che l'hanno riconosciuta e inchiodata. In uno dei diversi colpi, si diceva, ha anche rubato la borsa a una signora senza che questa se ne accorgesse. Dopo qualche minuto, incontratesi casualmente, la vittima ha riconosciuto la sua borsa al braccio dell'indagata ed è riuscita a rientrarne in possesso, anche se mancavano ormai alcuni oggetti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tornano a salire i nuovi positivi registrati dal sistema sanitario nel pistoiese, nessuna nuova vittima del Covid nelle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS