QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 17°28° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
giovedì 25 agosto 2016

Cronaca mercoledì 03 febbraio 2016 ore 12:41

Rapina in farmacia con una siringa in mano

Ricerche a tappeto dei carabinieri di Montecatini dopo il colpo per rintracciare i due malviventi scappati con il bottino

MONTECATINI TERME — Uno dei due rapinatori è stato trovato. Era sul treno regionale diretto a Firenze fermo alla stazione di piazza Italia a Montecatini. Si tratta di un giovane di 27 anni che durante il colpo aveva fatto da palo mentre l'altro, brandendo la siringa, aveva minacciato le due farmaciste dietro al bancone della 'Farmcia  della Stazione' in viale Matteotti.

Bottino del colpo, messo a segno intorno alle 20 di ieri sera, 800 euro. Metà della somma è stata trovata in tasca al giovane sul treno. 

A segnalare la sua presenza sul convoglio è stato un controllore, insospettito dal suo atteggiamento anomalo. Il 27enne ha infatti tentato di nascondersi in un bagno del treno, poi si è mescolato agli altri passeggeri cercando di non essere notato. 

Per lui si sono aperte le porte del carcere di Prato. Nessuna traccia, al momento, del complice.

Tag