QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 15°28° 
Domani 15°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
sabato 27 agosto 2016

Cronaca martedì 02 febbraio 2016 ore 11:48

Rapinò una sala giochi in centro

Un mese di indagini dei carabinieri per rintracciare l'uomo che fece irruzione armato di un coltello nel locale di Pescia

PESCIA — E' un 24enne di origine albanese il giovane accusato della rapina commessa nella sala giochi di via Buonvicini a Pescia lo scorso 11 dicembre. I carabinieri lo hanno individuato dopo un mese di indagini che, tassello per tassello, hanno permesso di comporre il quadro degli elementi di colpevolezza a suo carico. 

Il giovane, senza fissa dimora, fece irruzione nel locale armato di coltello e intimò al titolare di consegnargli l'incasso di mille euro. Poi fuggì facendo perdere le proprie tracce con l'aiuto di due complici che lo attendevano fuori. 

Era talmente sicuro di averla passata liscia che non si era neanche allontanato da Pescia. Ieri, invece, è stato rintracciato in un bar e arrestato in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Pistoia.

Ora si trova nel carcere di Prato.

Tag