QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 16°20° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
martedì 19 giugno 2018

Cronaca giovedì 12 gennaio 2017 ore 17:14

Perseguita la ex con martello e spray urticante

Un uomo di Capannori ha ossessionato per mesi la ex compagna senza mai rassegnarsi alla fine della relazione che si era chiusa a luglio



UZZANO — Una persecuzione sempre più martellante. Un vero stillicidio per la ragazza di Uzzano che aveva rotto con il compagno, un 28enne di Capannori, lo scorso luglio. Da allora lui non era riuscito a farsi una ragione della fine della loro relazione. 

E così ha avuto inizio lo stalking, fino a quando a dicembre gli era stata notificata l'ammonizione del questore che lo aveva diffidato da continuare con il suo comportamento. 

Un provvedimento che, però, non è servito a molto visto che la sera del 10 gennaio l'uomo è tornato all'attacco della ex, braccandola mentre si trovava in macchina a Montecatini insieme a un amico. Lo stalker ha tentato di spaccare un finestrino ma la ragazza è riuscita a fuggire e a raggiungere la caserma dei carabinieri dove ha sporto denuncia. 

I militari hanno rintracciato poco dopo il 28enne e hanno chiesto subito alla procura una misura cautelare nei suoi confronti. La situazione è precipitata ieri sera, quando il giovane ha allarmato i suoi stessi familiari quando è uscito dicendo che stava uscendo a "a finire il lavoro iniziato". Intorno alle 21,30 la vittima, che stava guidando la propria auto, ha segnalato al 112 di essere pedinata. Tanto è bastato a far scattare l'intervento dei carabinieri. L'uomo, bloccato, è stato arrestato e ora si trova nel carcere di Pistoia. Nella sua auto i militari hanno trovato un martello e uno spray urticante



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica