QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 11° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
sabato 20 gennaio 2018

Cronaca sabato 13 gennaio 2018 ore 14:48

Il latitante in fuga incastrato dal gps

A novembre era riuscito a sfuggire all'arresto abbandonando dei documenti contraffatti intestati a un cittadino greco. Deve scontare sei anni



PIEVE A NIEVOLE — Quando in autunno era scampato per un soffio alle manette si trovava a bordo dell'auto di un conoscente fermata dai carabinieri a Massa e Cozzile. A bordo, scappando, aveva lasciato i documenti greci che i militari hanno subito capito essere falsi. Lui, in realtà, è un 30enne albanese senza fissa dimora. 

Le indagini si sono quindi concentrate sulla Valdinievole, dove era stata segnalata la sua presenza. Alla fine il cerchio si è stretto attorno a lui, prima con l'identificazione della sua compagna, estranea ai fatti che lo riguardano, poi con l'applicazione di un rilevatore di posizione gps alla sua auto che ha permesso agli investigatori di rintracciarlo. 

Ironia della sorte, a interrompere la sua latitanza è stato un passaggio a livello. Quando i carabinieri lo hanno fermato, trovandolo ancora una volta in possesso di documenti greci falsificati, stava aspettando che le sbarre si rialzassero. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Cronaca