QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 11°18° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
sabato 21 ottobre 2017

Cronaca lunedì 03 ottobre 2016 ore 12:21

Picchia la moglie e il figlio appena nato

Foto di repertorio

L'uomo, un albanese di 32 anni, è accusato di una serie di violente aggressioni nei confronti della consorte, del figlio di pochi mesi e del cognato

MONSUMMANO TERME — Un'altra triste storia di maltrattamenti in famiglia. Due anni di violente aggressioni subite dalla donna, poi il coraggio di denunciare tutto ai carabinieri. 

Il cittadino albanese, arrestato dai militari, è accusato di una serie di violente aggressioni nei confronti della consorte 32enne, del figlio di pochi mesi e di un cognato minorenne, aggressione avvenute fra il 2014 e il 2016. 

Nell'ultimo episodio avvenuto nell'agosto scorso, la giovane consorte dell'uomo e il figlio di sei mesi erano stati affidati alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di Pescia, per varie contusioni e lesioni riportate nell'aggressione. Le vittime dopo la denuncia, sono state trasferite in un domicilio protetto fuori dalla Toscana.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca