QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 9° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità lunedì 20 novembre 2017 ore 18:07

Scompare nota cardiologa dell'ospedale

Lutto al Cosma e Damiano per la scomparsa di Luciana Iacopetti, cardiologa del servizio di riabilitazione. Lavorava nell'azienda sanitaria dal 1980

PESCIA — La dottoressa Iacopetti se n'è andata dopo una lunga malattia. Dal 1980 lavorava nell'azienda sanitaria e, si legge in una nota della Asl Toscana Centro che dato notizia del lutto, la sua attività professionale si è sempre caratterizzata per la competenza clinica, ma anche per la grande sensibilità umana e la costante attenzione ai bisogni delle persone. Una sintonia che Iacopetti sapeva instaurare con tutti, scegliendo sempre il linguaggio più adeguato per "costruire un'efficace alleanza terapeutica fra medico e paziente".

All'interno dell'azienda ha organizzato con pazienza e dedizione il servizio di riabilitazione cardiologica ambulatoriale. 

“Va riconosciuto a Luciana il merito intellettuale di avere diffuso presso tutti i colleghi una sensibilità nuova e una maggiore attenzione per gli aspetti preventivi e riabilitativi della Cardiologia. Per questo tutti noi la ricordiamo con stima e con particolare affetto”; sono le sentite parole a nome di tutta la Cardiologia di Pescia. Alla famiglia è andato il cordoglio unanime della Asl Toscana Centro. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità