QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 15°26° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 28 agosto 2016

Attualità giovedì 07 gennaio 2016 ore 06:30

La storia del genocidio degli Armeni

È quasi giunta al traguardo finale la rassegna 'Il libro che ha cambiato la mia vita' alla biblioteca 'Magnani' di Pescia

PESCIA — Si ricomincia subito dopo le feste con il ciclo d’incontri culturali “Il libro che ha cambiato la mia vita”.

Protagonista dell'evento, venerdì alle 17, sarà la professoressa Carla Papini, presidente dell’associazione Amici di Pescia. A lei il compito di spiegare perché il romanzo “Le stanze di Lavanda – il romanzo di un’infanzia armena” di Ondine Khayat, ha cambiato la sua vita.

Turchia, inizi del 1900. Nata in una ricca famiglia armena, la protagonista Lucine vive un'infanzia felice. 

Nel 1915 il suo paradiso va in frantumi: gli armeni vengono cacciati, perseguitati ed uccisi dall’Impero Ottomano. E lei rimane sola. Un romanzo intenso e commovente in cui rivive una vicenda, quella del Genocidio Armeno, troppo spesso dimenticata.

Tag