QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 26 marzo 2017

Cronaca giovedì 09 febbraio 2017 ore 16:09

A scuola tra una campanella e l'altra con la droga

Dosi di marijuana e hashish sono state rinvenute durante controlli effettuati dalla polizia cinofila nelle scuole superiori di Pescia e Prato

PESCIA — Dodici grammi, tra marijuana e hashish sono stati rinvenuti nei controlli effettuati dalla polizia in tre scuole superiori di Pescia per contrastare e prevenire la diffusione delle droghe tra gli studenti. 

Il reparto cinofili di Bologna e quello di prevenzione crimine di Firenze, d'accordo con i dirigenti scolastici, hanno controllato gli spazi interni degli istituti Sismondi-Pacinotti e Marchi e quelli esterni dell'istituto agrario. I controlli sono avvenuti dopo aver fatto allontanare gli studenti dalle aule. 

Sei invece le dosi di stupefacente, metà hashish metà marijuana, sono state trovate in analoghi controlli a scuola effettuati a Prato dai carabinieri della stazione di Iolo unitamente al cane Batman dell'unità cinofila dei carabinieri di Firenze. 

Le verifiche sono state condotte negli istituti Dagomari, Datini e Gramsci-Keynes. L'ispezione ha interessato sia l'interno che l'esterno delle strutture: le dosi erano nascoste nei bagni.

Tag