QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 18°27° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
martedì 28 giugno 2016

Attualità giovedì 28 gennaio 2016 ore 15:51

Un solo interlocutore per il mercato coperto

Via libera della giunta comunale di Montecatini alle manifestazioni di interesse per rilanciare l'area commerciale cittadina

MONTECATINI TERME — Non più concessione dei singoli fondi, ma di tutto il pacchetto a un unico interlocutore interessato ad aprire le attività commerciali. Nella decisione, spiega il Comune di Montecatini, sono state valutate le esperienze positive di altre città in cui l'esistenza di un solo soggetto ha permesso un rilancio efficace

Proprio il rilancio del Mercato coperto è l'obiettivo del Comune. Le concessioni in essere sono ormai vicine alla scadenza e nella struttura ci sono diversi fondi vuoti. 

L'idea è di ridare al complesso una funzione non solo commerciale ma anche aggregativa nella vita della città. Il Mercato fu costruito all’inizio degli anni ’30 per far convergere in un unico luogo i prodotti di giornata provenienti dalla campagna da destinare poi alle strutture alberghiere. 

Il soggetto che si farà avanti dovrà essere disposto a eseguire i lavori di manutenzione al tetto sul loggiato e nell'area comune con un abbattimento fino ad un massimo dell’80 per cento del canone di concessione del complesso stesso nei primi anni di concessione. Dovranno anche essere garantite la pulizia dei servizi igienici destinati al pubblico e la custodia del mercato.

Il Comune terrà per sé 4 fondi, destinati ad accogliere uffici comunali, attività culturali e di promozione turistica.