QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi -2°6° 
Domani -1°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 09 dicembre 2016

Cronaca mercoledì 16 marzo 2016 ore 16:50

Le prostitute usate come bancomat

Nel mirino del rapinatore seriale sono finite due donne a distanza di poche ore l'una dall'altra a Altopascio e Montecatini

MONTECATINI TERME — A finire in manette è stato un 40enne di Castelfranco di Sotto. Le indagini del commissariato di Montecatini Terme hanno permesso di riconoscere in lui il rapinatore di due prostitute.

La prima vittima è stata avvicinata in una strada di Montecatini Terme. Appena è stata a portata di mano, il 40enne le ha strappato la borsetta con 140 euro in contanti e uno smartphone, facendola cadere a terra. 

Poco prima un'altra donna, ad Altpascio, aveva raccontato di essere stata minacciata con un coltello e rapinata. 

L'uomo era già stato arrestato nel 2012 sempre per un'aggressione a una prostituta.

Tag