QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi -2°6° 
Domani -1°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 09 dicembre 2016

Cronaca mercoledì 23 marzo 2016 ore 20:28

Inseguiti in autostrada ma il casello li blocca

Fuga a tutta velocità per i rapinatori che hanno saccheggiato un negozio di telefonia in pieno centro a Montecatini Terme

MONTECATINI TERME — Rapinatori senza scrupoli. Durante la rapina i cinque componenti della banda non hanno esitato a trascinare per 50 metri con la loro auto il titolare del negozio che cercava di fermarli. 

I primi a essere arrestati erano stati due georgiani e un russo, inseguiti in A11 dalla polizia stradale e infine bloccati a bordo di un'auto al casello di Prato Ovest. 

Gli altri due sono stati rintracciati in un appartamento di Montemurlo, sorpresi nell'androne delle scale posteriori. Si tratta di un uomo e una donna, anch'essi di nazionalità georgiana. 

La polizia ha sequestrato alcuni indumenti usati nel corso della rapina, arnesi da scasso, serrature blindate e cellulari.

Sotto sequestro anche una preziosa collezione di francobolli provenienti da tutto il mondo, verosimilmente recuperata dalla banda in occasione di qualche altro colpo.

Tag