QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 16°31° 
Domani 20°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 28 agosto 2016

Attualità lunedì 11 gennaio 2016 ore 12:00

Cinque stelle all'attacco sul Centro del padule

I pentastellati della Valdinievole chiedono chiarimenti sui conti al presidente della Provincia di Pistoia Rinaldo Vanni

MONSUMMANO TERME — Movimento 5 Stelle deciso a ottenere delucidazioni sui numeri del Centro di Ricerca e Documentazione del Padule. 

"Vanni infatti afferma che il costo annuo per mantenere tale struttura oscilla tra i 100 e i 200mila euro mentre i dati ufficiali parlano di un totale di meno di 90mila euro ai quali si devono sottrarre i ricavi di circa 40mila euro che il Centro stesso produce grazie al proprio lavoro con turisti, progetti, visite guidate - scrivono in una nota i pentastellati - invitiamo quindi Vanni a documentare la differenza tra i 50 mila euro effettivi e i 200 mila da lui paventati"

Quindi la ricognizione sulla situazione attuale. "Le condizioni economiche del Centro di Ricerca non sono affatto drammatiche: il Centro riesce a pagare da solo i suoi collaboratori e con un contributo regionale di 45 mila euro può mantenere tutti gli impegni finora assunti e svolgere tutte le attività programmate".

Poi l'attacco su quelli che il Movimento nella nota definisce "interessi poco chiari". "Dalla gestione del crescente flusso turistico, che i politici locali affiderebbero volentieri a qualche cooperativa meno indipendente e più “amica”; alla volontà di cementificazione di alcuni sindaci tra i quali spicca Galligani di Ponte Buggianese. Alle promesse elettorali fatte dalla Fratoni a cacciatori e proprietari terrieri, che ora esigono sempre più mani libere. Infine, soprattutto, gli ingenti appalti in arrivo per le opere del “tubone”, che il Consorzio da poco rieletto, controllato totalmente da politici monocolore PD, non vede l’ora di gestire. Il gran ballo del Padule è iniziato e il Centro di Ricerca va fatto fuori, rovina la festa".

Tag