QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 16°20° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
martedì 19 giugno 2018

Cronaca sabato 19 maggio 2018 ore 12:35

Due chili di hashish e un arsenale in casa

Settimane di appostamenti della polizia per smantellare un giro di spaccio in Valdinievole. Trovati una pistola, proiettili e migliaia di euro



MONSUMMANO TERME — Le segnalazioni dei residenti prima e gli appostamenti della polizia poi hanno permesso di smantellare il giro di affari di due spacciatori, entrambi italiani di 40 anni, finiti in manette a Monsummano Terme. 

La squadra mobile di Pistoia ha indagato su di loro per settimane con appostamenti e servizi di osservazione. Alla fine sono scattate le perquisizioni che hanno portato a scoprire, in casa di uno dei due pusher, due chili di hashish, 98 grammi di cocaina, una pistola Walther calibro 7.65 browning con matricola abrasa risultata rubata a Bologna. Oltre a questo, gli agenti hanno trovato anche 20 cartucce dello stesso calibro dell'arma, materiale per confezionare la droga e 9.400 euro in contanti ricavati dallo spaccio. 

L'altro spacciatore avera con sé altri 50 grammi di hashish, quasi otto di marijuana e un bilanino di precisione. 

Da tempo i residenti avevano denunciato l'esistenza di un giro di spaccio nella zona.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica