QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi -2°6° 
Domani -1°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
venerdì 09 dicembre 2016

Attualità mercoledì 20 gennaio 2016 ore 15:59

Lavoratori in mobilità alla Macolive

A dare notizia della procedura attivata nei confronti dei dipendenti è la stessa azienda in una nota in cui si difende dalle accuse mosse

MASSA E COZZILE — I lavoratori in mobilità sono 14. Questo si legge nella nota diffusa dall'azienda di Massa e Cozzile, specializzata in semilavorati alimentari. 

"L'azienda - spiega la nota - è investita (seppure indirettamente) da alcune vicende giudiziarie e allora si trova costretta a mandare a casa 14 lavoratori". 

La vicenda a cui si fa riferimento è quella dell'inchiesta aperta dalla Guardia di Finanza nello scorso ottobre e che la "coinvolgono quale terza", spiega ancora l'azienda. Nell'inchiesta si ipotizza il reato di bancarotta fraudolenta. 

Macolive si dichiara "estremamente amareggiata per la decisione che, suo malgrado, ha dovuto prendere e, nel contempo, assolutamente estranea ai fatti che le sono stati addebitati, manifestando la ferma intenzione di dimostrare, nelle opportune sedi, l'assoluta infondatezza delle azioni mosse a suo carico anche e soprattutto al fine di ristabilire la situazione di equilibrio economico, finanziario e commerciale preesistente alle stesse".

Tag