QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 14°22° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 29 maggio 2016

Attualità lunedì 04 gennaio 2016 ore 20:31

Con l'influenza rallentano i ricoveri

Nei presidi ospedalieri dell'Area vasta Firenze Prato Pistoia non ci saranno comunque trasferimenti, assicurano i sanitari

PESCIA — A dare notizia della situazione sul versante 'influenza' è l'Asl Area Vasta Centro che ricorda come l'aumento degli accessi ai pronto soccorso si sia fatto sentire a partire dal 26 dicembre, in concomitanza con il picco endemico influenzale e con la chiusura prevista degli ambulatori dei medici e pediatri di famiglia per le festività, sostituiti comunque dalla guardia medica.

In generale gli accessi ai pronto soccorso sono aumentati di circa il 10-15 per cento e l'incremento non è superiore rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Si tratta, spiega la Asl, di dati compatibili con la stagionalità.

Ad essere ricoverati sono soprattutto persone anziane e fragili con patologie croniche, come malattie respiratorie e cardiovascolari.

Pur mancando il raffronto con l’anno precedente, vista la sua recente istituzione, la centrale operativa 118 Empoli-Pistoia, dal 23 dicembre al 3 gennaio ha registrato 2314 emergenze, i pazienti soccorsi sono stati 2328 e quelli ricoverati 1988.

Tag