QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PESCIA
Oggi 18°31° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdinievole, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdinievole
domenica 26 giugno 2016

Attualità giovedì 14 gennaio 2016 ore 15:20

Il nuovo look delle scuole D'Angeli e Pascoli

Grazie ai 200mila euro donati dalla Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia il Comune ha messo in sicurezza i due istituti: nuovi led e controsoffitti

MONTECATINI — E’ stata ultimata da pochi giorni la prima parte dei lavori di manutenzione straordinaria, oltre alla messa in sicurezza dei solai, alle scuole elementari Pascoli e alla scuola dell’infanzia D’Angeli, in viale S. Francesco d’Assisi: nello specifico si è trattato della controsoffittatura strutturale e della tinteggiatura dei locali al primo piano, quello suddiviso tra scuola dell’infanzia e scuola primaria, oltre al posizionamento del nuovo impianto di illuminazione a led che è andato a sostituire i vecchi neon.


I lavori, dell’importo di 200mila euro, sono stati finanziati in larga parte dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia che ha stanziato 120mila euro nell'ambito del bando Cantieri Aperti 2015 e che l’amministrazione comunale ringrazia per il concreto contributo a tutto vantaggio della sicurezza degli ambienti, del decoro, della qualità di vita delle insegnanti e dei giovani studenti, oltre che del personale al lavoro nella scuola cittadina. Gli interventi si sono resi necessari a seguito del distacco di alcuni pezzi di intonaco dal soffitto avvenuti lo scorso anno: l’area era stata messa in sicurezza in attesa dei lavori adesso ultimati.

Nei prossimi giorni inizierà anche lo stesso tipo di lavoro (controsoffitti, tinteggiatura e illuminazione) al secondo piano del plesso scolastico, che avrà dunque un nuovo volto, con un tempistica da definire visto che gli interventi di manutenzione saranno svolti stavolta durante la normale attività scolastica.

Tra i prossimi interventi sulle scuole cittadine, programmati per l’estate, anche il rifacimento della copertura della scuola De Amicis, per cui l’amministrazione comunale ha previsto una spesa di 240mila euro, e la sistemazione della nuova sede dell’istituto alberghiero in via Garibaldi, grazie ai 500mila euro arrivati interamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Tag